Women on Boards: Le presenze femminili nei Consigli di Amministrazione: un contributo italiano alla European Open Consultation

  • Istituto Italiano di Cultura 38 Rue de Livourne Brussels Belgium

PROGRAMMA

Presentazione: Federiga Bindi, Direttore Istituto Italiano di Cultura.

Introduzione: Dana Trama-Zada, Gabinetto Vice Presidente Viviane Reading, Commissione Europea.

I Sessione:

I numeri: Magda Bianco, Banca d’Italia;

La comparazione europea: Livia Aliberti, Professional Women Association;

L’indirizzo del Parlamento Europeo: Silvia Costa, Parlamento Europeo;

Gli effetti economici: Paola Profeta, Università Bocconi;

Cosa si può fare: azioni e iniziative di autoregolamentazione delle imprese:Alessandra Perrazzelli, Presidente Valore D.

Being a Woman on (a) Board: Joyce Victoria Bigio, CDA FIAT-Chrysler

II Sessione:

La legge in Italia: Alessia Mosca, Camera dei Deputati; Lella Golfo, Presidente Fondazione Marisa Bellisario;

La politica dell'Unione Europea al femminile: ricerca, innovazione e imprenditoria.Amalia Sartori, Presidente Commissione Industria Ricerca e Energia, Parlamento Europeo; Patrizia Toia, Vice Presidente Commissione Industria Ricerca e Energia, Parlamento Europeo;

The American Experience: Susan Ness, Vital Voices, Washington DC;

L’esperienza belga: Isabella Leonarduzzi, JumpEU, Empowering Women, Advancing the Economy.

Essere donne in CDA: Cristina Rossello, CDA Mondadori

Modera: Mariolina Sattanino, RAI.

Conclusioni: Antonio Tajani, Vice Presidente Commissione Europea;